Home / News / L’invecchiamento precoce rende i vini tutti uguali tra loro?
 

L’INVECCHIAMENTO PRECOCE RENDE I VINI TUTTI UGUALI TRA LORO?

Allunga la vita del vino già in vendemmia con il programma di SHELF-LIFE IMPROVEMENT (SLI)

PROTEZIONE DALL’OSSIGENO

Eliminare l’ossigeno, il fattore scatenante dell’ossidazione, è il primo passo per migliorare la longevità del vino.

AST
Antiossidante complesso a base di metabisolfito di potassio, acido ascorbico e tannino di galla.

ENARTIS TAN AROM
Apporta tannino gallico, digallico e aminoacidi solforati ad azione antiossidante.

RIMOZIONE DEI METALLI PRO-OSSIDANTI

Se l’ossigeno è il fattore scatenante, metalli come rame e ferro sono i composti che generano radicali liberi, i veri responsabili dell’ossidazione di aromi e sostanza colorante.

ENARTIS PRO FT
Apporta PVI/PVP per la rimozione di metalli pro-ossidanti; mannoproteine per la protezione dei composti aromatici; aminoacidi solforati per la sintesi di tioli.

ENARTIS PRO XP
Apporta PVI/PVP per la rimozione di metalli pro-ossidanti e mannoproteine per la protezione dei composti aromatici.

RIMOZIONE DELLE CATECHINE

Le catechine sono tra i primi composti ad ossidarsi per azione dei radicali liberi, accelerando l’imbrunimento ed il decadimento del vino.

PLANTIS AF-Q
Chiarificante a base di proteina vegetale e chitosano attivato.

 

Contatta ora il Team Tecnico Enartis per saperne di più.

 

 
back to top