Home / News / Nuovi lieviti 2017
 
23 Giugno 2017
 

NUOVI LIEVITI 2017

Enartis Ferm Q9: per l'espressione dei tioli e delle mineralità dei vini bianchi. Enartis Ferm D20: per rossi di struttura macerati ad alta temperatura.

Enartis Ferm Q9 ha una spiccata capacità di rivelare i precursori tiolici come il 3-mercapto-esanolo, 3-mercapto-esanol acetato ed altri composti solforati minori messi in relazione con il carattere minerale dei vini: benzil-mercaptano (polvere da sparo) e 2-metil-3-furantiolo (fumo, caffè tostato).

Usato nella fermentazione di varietà tioliche, Q9 produce vini con un intenso aroma varietale, indirizzato soprattutto verso note di pompelmo, agrumi, frutta tropicale molto complesse. Q9 produce anche quantità importanti di esteri, specialmente quando alimentato con una buona fonte di azoto organico. Può perciò essere utilizzato per aumentare la complessità aromatica del vino o, se la stagione è problematica e c’è necessità, di creare nuovi aromi.

Enartis Ferm D20 è un lievito isolato da uno dei vigneti più rinomati di Cabernet Sauvignon della DAOU Mountain, nella zona di appellazione Adelaida di Paso Robles, California.

Raccomandato per la fermentazione di varietà bordolesi, D20 produce vini potenti, complessi, di struttura e con grande potenziale di invecchiamento.

D20 esprime il carattere varietale dell’uva e del territorio e potenzia le note di frutta nera e spezie. D20 ha l’abilità di estrarre quantità elevate di polifenoli e favorisce la stabilizzazione della materia colorante. E’ resistente alle alte temperature ed alle alte gradazioni alcoliche.

Selezionato per la fermentazione di uve rosse, è raccomandato per la produzione di Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc, Petit Verdot, Petite Syrah, Zinfandel, Grenache, Syrahe e Sangiovese.

Consulta le schede tecniche e contatta il Team Tecnico Enartis per saperne di più.

- Scheda tecnica Enartis Ferm Q9
- Scheda tecnica Enartis Ferm D20

 
 

◄ Go Back ▲ Back to top

back to top