Home / News / Stabilizzazione tartarica e del colore in un’unica soluzione: Enartis Stab Mega
 
26 Febbraio 2016
 

STABILIZZAZIONE TARTARICA E DEL COLORE IN UN’UNICA SOLUZIONE: ENARTIS STAB MEGA

La formazione di cristalli in bottiglia causa il deprezzamento qualitativo del vino. Il tradizionale trattamento a freddo aiuta la stabilizzazione dei tartrati ma provoca anche perdita di colore, aromi e struttura. Per rispondere alle esigenze dei produttori di stabilizzare il vino con tecniche efficaci, veloci, di basso impatto ambientale, economiche e rispettose della qualità, Enartis offre una nuova soluzione: Enartis Stab Mega.

Stabilizzazione tartarica e del colore in un’unica soluzione: Enartis Stab Mega

PERCHE?
Il colore è la prima caratteristica che si osserva in un vino rosso ed è uno dei fattori principali che concorrono alla definizione della sua qualità.

Un elevato tenore di bitartrato di potassio non adeguatamente stabilizzato può causare la formazione di cristalli in bottiglia e di conseguenza il deprezzamento qualitativo del vino. Il tradizionale trattamento a freddo aiuta la stabilizzazione dei tartrati ma allo stesso tempo provoca perdita di colore, aromi e struttura e costituisce una delle operazioni a maggior rischio d’ossidazione.

Per rispondere alle esigenze dei produttori di stabilizzare il vino con tecniche efficaci, veloci, di basso impatto ambientale, economiche e rispettose della qualità, Enartis offre una nuova soluzione: Enartis Stab Mega.


ENARTIS STAB MEGA: la stabilità del vino rosso in un’unica soluzione
Enartis Stab Mega è un preparato in forma liquida a base di gomma arabica Verek ad alto peso molecolare, carbossimetilcellulosa ad elevato grado di sostituzione e mannoproteine. La sua formulazione è stata studiata per assicurare con un’unica aggiunta la stabilizzazione tartarica e della materia colorante dei vini rossi pronti per l’imbottigliamento.
Il miglior modo d’utilizzare Enartis Stab Mega consiste nel dosarlo in linea dopo la microfiltrazione: l’aggiunta dopo i filtri abbrevia i tempi d’imbottigliamento e un elevato contenuto di anidride solforosa molecolare garantisce l’integrità microbiologica del prodotto e del vino. Tuttavia, osservando le condizioni e i tempi raccomandati, il prodotto può essere aggiunto facilmente e con successo anche prima della microfiltrazione.

Il Team Tecnico di Enartis è a disposizione per realizzare prove preliminari di laboratorio direttamente sui vostri vini e per darvi i necessari suggerimenti per un impiego corretto ed efficace di Enartis Stab Mega.

Scarica il pdf

 

 
 

◄ Go Back ▲ Back to top

back to top