Chitosano attivato: cos’è e perché sceglierlo - Enartis

Chitosano attivato: cos’è e perché sceglierlo

l chitosano è un chiarificante ad azione microcida ed è in grado di limitare lo sviluppo di numerosi lieviti e batteri

La contaminazione microbiologica e le sue conseguenze costituiscono uno dei maggiori pericoli per la qualità del vino. Studi recenti evidenziano la possibilità di eliminare i microrganismi indesiderati con l’uso di chitosano.

Prodotto per deacetilazione parziale della chitina, il chitosano è un polisaccaride cationico che interagisce con un ampio spettro di microrganismi, ne altera la permeabilità della membrane cellulare e ne blocca la crescita. Al contrario dell’anidride solforsa, il chitosano non è allergenico e la sua attività antimicrobica è poco influenzata dal pH del vino o del mosto.

L’adattamento ai cambiamenti climatici è forse la sfida più grande del 21esimo secolo, diventa quindi essenziale capire come proteggere mosto e vino. Per questo motivo, Enartis ha creato EnartisStab Micro M, prodotto unico, a base di chitosano attivato attraverso un processo brevettato che, aumentandone la carica positiva e la superficie di contatto, ne amplifica l’azione antimicrobica.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci compilando il form per ricevere tutte le informazioni su prodotto, spedizioni, tempistiche di consegna e prezzi.

CONTATTACI CONTATTACI

APPLICAZIONI

Prodotto a base di chitosano attivato ottenuto da Aspergillus niger e scorze di lievito ricche in β-glucani, EnartisStab Micro M è stato creato per il trattamento di mosti e vini torbidi dove la presenza di solidi limita l’effetto microcida del chitosano puro. Durante la produzione, l’attivazione con acidi organici aumenta la solubilità e la carica del chitosano. Le scorze di lievito purificate presenti nel formulato amplificano l’effetto antimicrobico in mezzo torbido.

EnartisStab Micro M è un chiarificante selettivo privo di allergeni che può essere usato sull’uva o durante la fermentazione alcolica per eliminare microrganismi indesiderati come lieviti non-Saccharomyces, Brettanomyces, batteri lattici e batteri acetici.

Enartis Stab Micro M può essere utilizzato
• Per prevenire lo sviluppo di microrganismi dannosi durate il processo di vinificazione
• Per prevenire l’incremento di acidità volatile durante la macerazione prefermentativa e la fermentazione alcolica
• Come alternativa vegana e priva di allergeni al lisozima
• Ritardare o impedire la fermentazione malolattica
• Produzione di vini senza o con basso contenuto di anidride solforosa
• Controllo microbiologico in caso di fermentazioni stentate o di arresti fermentativi
• Controllo microbiologico di vini base spumante

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Contattaci compilando il form per ricevere tutte le informazioni su prodotto, spedizioni, tempistiche di consegna e prezzi.

CONTATTACI CONTATTACI

    Newsletter

    Articoli tecnici e suggerimenti applicativi, video, eventi, notizie dal mercato enologico e dal team Enartis.
    Tieniti aggiornato, iscriviti subito e in maniera totalmente gratuita alla newsletter bimestrale Enartis!

      Feedback

      Sei riuscito a trovare quello di cui avevi bisogno? Nulla12345Tutto quello che cercavo
      Quanto è stato facile trovare quello di cui avevi bisogno? Facile12345Difficile