KPA | Stabilizzanti per il vino

KPA

Il KPA stabilizzante (poliaspartato di potassio) è un polimero che contiene acido aspartico, un acido naturale presente nei vini in quantità variabile. Funziona da stabilizzante ad azione preventiva nei confronti delle precipitazioni tartariche del bitartrato di potassio. Lo stabilizzante KPA di Enartis (Zenith) ha dimostrato di essere efficace nell'inibizione della cristallizzazione di tartrato di vini bianchi, vini rosati e vini rossi. Il KPA, noto stabilizzatore del vino, è utilizzabile per tutti i vini stabili proteicamente e dal punto di vista colloidale prima della filtrazione finale.

Zenith® White NF

Soluzione di carbossimetilcellulosa sodica (CMC) filtrabile, poliaspartato di potassio A-5D K/SD, gomma arabica a basso […]

  • Vegano

Zenith® Uno

Soluzione di poliaspartato di potassio A-5D K/SD e anidride solforosa. Zenith® Uno è un coadiuvante […]

  • Vegano

Zenith® Color

Soluzione di poliaspartato di potassio A-5D K/SD, gomma arabica verek e anidride solforosa. Prodotto specifico […]

  • Vegano

Zenith® Perlage®

Soluzione di poliaspartato di potassio A-5D K/SD, mannoproteine e anidride solforosa. Zenith® Perlage® è un […]

  • Vegano

Zenith® White

Soluzione di poliaspartato di potassio A-5D K/SD, carbossimetilcellulosa sodica (CMC) filtrabile, gomma arabica a basso […]

  • Vegano

    Newsletter

    Articoli tecnici e suggerimenti applicativi, video, eventi, notizie dal mercato enologico e dal team Enartis.
    Tieniti aggiornato, iscriviti subito e in maniera totalmente gratuita alla newsletter bimestrale Enartis!

      Feedback

      Sei riuscito a trovare quello di cui avevi bisogno? Nulla12345Tutto quello che cercavo
      Quanto è stato facile trovare quello di cui avevi bisogno? Facile12345Difficile